Vulnerabilità Sismica

Indicazioni di base sulla vulnerabilità sismica degli edifici

Dobbiamo difenderci dal terremoto, i terremoti non sono dei fantasmi, ci sono sempre stati e sempre ci saranno.

Parlare di fatalità è fare un torto all’ intelletto umano, purtroppo la terra trema e sempre lo farà, è la natura, né buona né cattiva. Però la stessa natura ci ha fatto un grande dono, l’intelligenza, una forza che può difenderci dal terremoto. L’uomo si è sempre difeso dalla natura, con porti, dighe, canali, argini, con la medicina e con le case. L’intelligenza può difenderci dai terremoti, sta a noi investire la giusta energia nella messa in sicurezza delle nostre case.

Il mondo della diagnosi e della modellazione ed analisi strutturale assieme alle più moderne tecnologie è l’unico rimedio al terremoto. Come un medico, il tecnico si preoccupa di curare gli edifici a rischio di crollo in caso di sisma.

Difenderci dal terremoto è un dovere, per noi e per i nostri figli. Sappiamo tutto sulle automobili e sui telefonini, non sapere nulla della casa in cui viviamo non è più ammissibile.

Vogliamo quindi fornire indicazioni di base per capire cosa si intende per valutazione e riduzione del rischio sismico degli edifici .

© 2019 Studio Navarra Associati

Tutti i diritti riservati - P. IVA. - C. F. 03493080281